Salute
Una mela al giorno salva il medico!

This post is also available in: Deutsch (Tedesco)Français (Francese)

Una dieta equilibrata ha anche un effetto positivo sulla salute umana. Gli esperti di salute e i nutrizionisti raccomandano di mangiare almeno cinque diversi tipi di frutta e verdura al giorno. Le vitamine e i minerali che contengono rafforzano il sistema immunitario e hanno molti altri effetti positivi sul corpo umano.

 

La scienza conferma gli effetti salutari delle mele. Così il detto “Una mela al giorno toglie il medico di torno” è stato scientificamente confermato. Tuttavia, non una sola mela al giorno toglie il medico di torno, ma piuttosto tre mele. Questo è il risultato di uno studio dell’American Cornell University. Le mele riducono il rischio di stress ossidativo, diabete, cancro, disturbi del metabolismo dei grassi e attacchi di cuore. La cosiddetta quercetina è responsabile di questo.

 

Le mele rafforzano la salute del corpo

Le numerose vitamine, così come i minerali e le fibre, supportano anche la digestione e il sistema immunitario. Boro e manganese proteggono le ossa umane dall’osteoporosi. La vitamina C e i polifenoli promuovono una pressione sanguigna sana, mantenendo i vasi sanguigni elastici e garantendo un sangue sottile. L’alto contenuto di pectina abbassa il livello di colesterolo. Le mele possono anche aiutare a perdere peso senza una dieta. Una mela fresca prima di ogni pasto riduce la sensazione di fame e stimola la digestione. Le mele rafforzano anche l’apporto di umidità e prevengono l’invecchiamento della pelle.

 

Frutta e verdura contengono importanti vitamine

Anche molti altri tipi di frutta e verdura sono estremamente salutari per il corpo umano. Le carote non fanno bene solo agli occhi per il loro alto contenuto di vitamina A, ma anche al sistema immunitario. Tra le altre cose, questa vitamina promuove la proliferazione delle cosiddette cellule T, che combattono le sostanze estranee nel sangue.

 

Durante la stagione fredda, la vitamina C è particolarmente importante. Aiuta il corpo a combattere il freddo, per esempio. Per coprire il fabbisogno giornaliero di vitamina C, sono sufficienti due kiwi, mezzi peperoni o mezza porzione di broccoli. Arance e mele contengono anche molta vitamina C.

 

Il folato è anche una vitamina utile per il sistema immunitario. Aiuta nella formazione dei globuli bianchi che respingono gli agenti patogeni. Il folato si trova ad esempio nei germogli di fagioli, ma anche nel crescione, negli spinaci e negli asparagi.

 

Azione diretta contro batteri e microbi

Alcuni alimenti agiscono direttamente contro i microbi. Per esempio, lo zenzero o il cavolo rosso. L’aglio ha un effetto antibatterico e il rafano combatte anche la crescita di vari germi grazie all’olio di senape che contiene.