Qualità
Pink Lady® - una mela della migliore qualità

This post is also available in: Deutsch (Tedesco)Français (Francese)

Pink Ladys® deve la sua speciale qualità ad un rigoroso processo di selezione. La frutta raccolta deve soddisfare numerosi requisiti. Solo i veri Pink Ladys che soddisfano i requisiti di qualità trovano la loro strada verso i grossisti. Tuttavia, tutte le altre mele possono essere utilizzate anche per altri scopi, secondo il principio della sostenibilità.

 

Solo il 65-70 % delle mele prodotte si fregia del titolo Pink Lady e può indossare l’adesivo a forma di cuore, che ne garantisce l’autenticità e la qualità durante tutto l’anno. Questo è ciò che rende una Pink Lady:

– una speciale forma rotonda

– una colorazione inimitabile

– un rapporto equilibrato tra zucchero e acidità

– una carne croccante e succosa

– molto aromatico con molte sfumature diverse: miele, vaniglia, aromi, rosa

 

Le Pink ladies, che provengono dalla vendemmia, vengono prima accuratamente controllate per la loro qualità. I nastri di cernita sono più lenti del 30% rispetto alle altre varietà di mele. Ciò consente un’ispezione visiva di ogni mela, che garantisce una qualità ottimale.

 

 

Secondo il principio della sostenibilità, la migliore fruibilità possibile si applica a tutte le mele. Le mele che non soddisfano i requisiti delle varie specifiche vengono riutilizzate dalle aziende di trasformazione industriale per produrre prodotti di alta qualità (succo, composta, poltiglia, ecc.). Le mele non adatte al consumo sono utilizzate come mangime per animali, per la produzione di compost o per fertilizzare il terreno.